Il Green Pass e il Super Green Pass - Il Decreto -Le Regole dal 6 Dicembre

 

 

GREEN PASS 

 

GREEN PASS rafforzato o Super Green Pass

 

 

 

Scarica la TABELLA

 

 

 

 

 

SUPER GREEN PASS

Vai alla pagina speciale dove è stato inserito lo stralcio del DL già pubblicato sulla GU 

 

 

 

Clicca 

 

*******

 

OBBLIGO ESTESO A TUTTE LE STRUTTURE RICETTIVE 

 

Art. 4

 

Estensione dell'impiego delle

certificazioni verdi COVID-19

 

  1. Al  decreto-legge  22  aprile  2021,  n.  52,  convertito,  con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87, sono  apportate  le seguenti modificazioni:
  2. a) all'articolo 6, comma 3, il secondo periodo e' soppresso;
  3. b) all'articolo 9-bis, comma 1:

      1) alla lettera a) le parole «, ad  eccezione  dei  servizi  di ristorazione all'interno di alberghi e di altre  strutture  ricettive riservati esclusivamente ai clienti ivi alloggiati» sono soppresse;

      2) dopo la lettera a) e' inserita la seguente: «a-bis) alberghi e altre strutture ricettive»;

 

*******

ATTENZIONE 

 

Consulta sempre la speciale pagina sul sito del 

MINISTERO della SALUTE  

Covid-19 - Viaggiatori

 

 

 

 

Clicca 

 

**************

 

 

 

Super green pass: da quando?

 

Inizia dunque lunedì 6 dicembre l'era del 'super green pass', ossia il certificato verde che viene rilasciato soltanto a chi è vaccinato e chi è guarito e resterà in auge fino al 15 gennaio 2022, ma la data potrà essere rivista a seconda dei contagi.

 

Come si ottiene?

 

Il certificato non va scaricato di nuovo: sarà valido quello attuale, ma sarà rilasciato un aggiornamento della app di verifica. Quindi è valido quello che i vaccinati o i guariti hanno già. Dopo la terza dose ne viene rilasciato uno nuovo sempre attraverso i soliti canali, chi ha già fatto la terza dose e ha già scaricato il nuovo documento non deve fare nulla di più. Il certificato però avrà validità per 9 e non più di 12 mesi.

 

Il super green pass si può avere anche con la prima dose?

 

Sarà in possesso di chi ha tre o due dosi di vaccino o chi ha fatto la prima da almeno 15 giorni.

 

Il green pass base come si ottiene?

 

Sottoponendosi a un tampone con esito negativo, Dura 48 ore se il test è antigenico (ossia quelli rapidi che si fanno per esempio in farmacia) o 72 ore se è molecolare (per capirci: quello il cui esito arriva in in uno o due giorni)

 

 

Quali sono le differenze?

 

Le cose permesse e negate alle due categorie di persone variano anche a seconda del colore della regione. Qui potete trovare tutte le differenze. In generale, in zona bianca e gialla, chi ha il super green pass potrà continuare a fare tutto: dalla cena al ristorante alla frequentazione dei luoghi di sport e spettacolo.

Chi invece ha il green pass base, anche in zona bianca, dovrà rinunciare alla cena fuori (al chiuso), non potrà andare in stadi e palazzetti, né al cinema o a teatro. Vietate anche le discoteche e le mense aziendali. Resta confermato che, per andare al lavoro, sarà sufficiente il documento base così come per andare al supermercato. In zona rossa, invece, tornano le chiusure per tutti.

 

Data: 05/12/2021