La TARI nelle locazioni Turistiche

Applicazione delle  tariffe TARI  nelle Locazioni Turistiche.

Molti soci ci scrivono relativamente a questa imposta in quanto molti Cmuni  stanno chiedendo il pagamento di questa imposta anche alle Locazioni Turistiche o Affitti brevi applicando tariffe spropositate come  addirittura quelle che si riferiscono ad “Alberghi senza ristorazione”

La nostra interpretazione è ferma e irremovibile nell’affermare che chi fa Locazione Turistica è un semplice locatore che da il proprio  appartamento ad un ospite per giunta in maniera saltuaria per non essere tacciato di svolgere attività imprenditoriale e lo fa  in  ottemperanza alle normative nazionali di cui alla legge  9/12/1998 n.431 senza prestazione di servizi e non è da considerarsi il fatto che alcuni servizi accessori resi solo al CAMBIO OSPITE , quali la pulizia dei locali , determinino un cambiamento di applicazione di TARIFFA da DOMESTICA a NON DOMESTICA.

Nell’ipotesi che dovesse avvenire questo si pregano  gli interessati di contattare il nostro consulente fiscale scrivendo a consulente@anbba.it  fornendo la necessaria documentazione e le richieste in tal senso, affinchè possa essere predisposto un ricorso in AUTOTUTELA per un riesame dell’applicazione della tariffa , la sospensione dell’intimazione del pagamento e quanto altro necessiti per una giusta applicazione dell’imposta .

Data: 30/10/2019