Regione Toscana - Le proposte di ANBBA per la modifica dell'Art.70 - LR 86/2016 - Locazioni Turistiche

Legge Regionale  Toscana sul Turismo 

Modifica  articolo 70 - Le proposte di ANBBA

 

Come è ormai noto da mesi,  e cioè,   all’indomani della pubblicazione della nuova legge toscana sul turismo,  la n.86 del 20 dicembre 2016, l’articolo 70,  che regimentava le Locazioni turistiche,  sia per i privati che per le società,  subì un duro attacco sia da parte delle Associazione che  dalle Confederazioni, Confedilizia per prima e fu dichiarato in palese contrasto con i dettami costituzionali e quindi  scattò l’impugnativa del Governo e la conseguente dichiarazione di inapplicabilità. Dopo tale presa di posizione governativa la Regione Toscana ha ignorato il tutto,  per mesi e mesi  le cose sono andate avanti come prima  secondo il famoso articolo 5 comma 2 della Legge  431, senza alcun controllo ne monitoraggio delle attività locative.  Nel 2017 , nel mese di  aprile,   il Governo emana il famoso decreto 50 , convertito  poi nella legge 96 del  21 giugno 2017,  dove,  nell’articolo 4  vengono definiti i criteri sia operativi ma soprattutto gli aspetti fiscali appunto per le  Locazioni Turistiche e gli Affitti Brevi con nuove regole e adempimenti che i portali OTA devono compiere quando sono percettori , per conto dei privati , dei canoni di  locazione anche per un solo giorno e soggette  ad una  cedolare secca del 21% ( la diatriba con AirBnB  è ancora in corso e dal punto di vista fiscale siamo in alto mare) . La Regione Toscana con un articolo reso inapplicabile non può continuare a ignorare la situazione e  gioco forza deve provvedere a colmare un vuoto legislativo.  Vengono mossi i primi passi,   ma la lentezza operativa e la burocrazia fanno ancora passare giorni e giorni e siamo arrivati  ad oggi,  anzi al  22 marzo  quando ANBBA è chiamata ,  assieme ad altre associazioni e soggetti interessati ad un tavolo di confronto per analizzare le proposte e il lavoro svolto in Commissione consiliare  . E’ la seconda commissione che si occupa della preparazione del nuovo articolo e quindi anche noi,  come associazione stiamo contribuendo a dare suggerimenti sulla  riformulazione del famigerato articolo 70. In area  soci vi è il testo della proposta di modifica suggerito da ANBBA ed inviato appunto alla 2° commissione consiliare della  Regione Toscana  e ci auguriamo che le nostre proposte vengano accolte in modo da dare linee guida univoche e chiare in ottemperanza dell'art. 4 della Legge 96/2017 già ampiamente citata.

 

Il Presidente ANBBA

   Marco Piscopo

Data: 13/04/2018