Finanziare 100 piccole aziende - Un iniziativa del MiBACT

"LA TUA START-UP DIVENTA MAXXI"

 

In rappresentanza della Categoria neo-alberghiera, ANBBA ha partecipato, su invito del Sottosegretario Dorina Bianchi, al tavolo di lavoro 

 

è un titolo che riassume la volontà del MiBACT di finanziare 100 piccole e medie aziende che intendono lanciare Start Up nel campo dell'innovazione tecnologica sostenibile nel Travel, dell'accoglienza, dell'intrattenimento, e dell'industria culturale.

Il tutto è avvenuto nella splendida cornice del Museo nazionale delle arti xxi secolo.

Il programma riassume con l'ordine dei lavori.

 

 Sinergie tra operatori del turismo e industrie culturali e creative: come innovare i modelli di business mettendo a sistema heritage, produzione creativa e turismo

 

       Slow travel: come costruire offerte vincenti e comunicarle in modo innovativo

 

Sostenibilità ambientale e sostenibilità economica: requisiti di un business vincente

L’offerta complementare e le destinazioni emergenti: come creare ricchezza per il visitatore e per le comunità locali

Dalla fruizione all’esperienza di viaggio: come innovare mission e business model degli operatori turistici tradizionali

 

Come vedete sono tutti punti  che da tempo  ANBBA  aveva individuato come prioritari.

 

Erogatore dei finanziamenti a tasso 0 per l'80% della somma richiesta, Invitalia.

 

Molto interessante è che questa volta sia privilegiato lo sviluppo delle regioni meridionali anche nell'eventualità di sinergie con quelle del Centro Nord del Paese. (ottima idea)

 

Abbiamo chiesto al ministro soprattutto un "tutor" che accompagni le Start-up nel disbrigo delle pratiche necessarie all'ottenimento dei fondi.

 

 

Start-up, Borghi, Case Cantoniere, la Via Francigena, la riscoperta degli antichi sentieri, e l'edificazione di Piste ciclabili "assistite", sono tra i progetti che questo Ministero ha lanciato per agevolare lo sviluppo del Paese ed in particolare agganciare tutta la filiera turistica al concetto di viaggio slow, sostenibile  e "connesso".

 

Trovo che ci sia un enorme distanza tra le Istituzioni locali ed il Ministero e che questa distanza vada colmata con la formazione degli Operatori della PP/AA.

 

 

Scarica il documento in formato pdf